Reggio Calabria
 

‘Ndrangheta, Davi: “Scarcerato uomo clan De Stefano, Andrea Giungo”

"E' stato scarcerato il 5 giugno scorso il boss della 'Ndrangheta Andrea Giungo". Ne dà notizia sul suo profilo Facebook Klaus Davi, giornalista e massmediologo, che ha appreso la notizia ad Archi (quartiere di Reggio Calabria in cui vive quando soggiorna in Calabria). La notizia è stata confermata allo stesso Davi dagli inquirenti. Ignote al momento le motivazioni della scarcerazione. Il Giungo è un membro apicale del clan De Stefano di Archi, tra le famiglie in assoluto più influenti e temute della 'Ndrangheta.