Reggio Calabria
 

Il Comune di Reggio Calabria aderisce al portale www.impresainungiorno.it. Il sindaco Falcomatà: “Non si può morire di burocrazia”

Il sindaco Giuseppe Falcomatà ha sottoscritto la Convenzione con la Camera di Commercio di Reggio Calabria, mediante la quale il Comune aderisce al sistema di gestione telematica delle pratiche dello Sportello Unico delle Attività Produttive (Suap) tramite il portale www.impresainungiorno.it, i servizi informatici e di helpdesk connessi ed elaborati da InfoCamere per il sistema camerale italiano.

La piattaforma consente di semplificare le procedure amministrative, ridurre i tempi per la costituzione di nuove imprese ma soprattutto seguire le imprese in tutte le fasi di vita e di sviluppo.

All'atto di siglare il patto con la Camera di Commercio reggina guidata dal dott. Antonino Tramontana, il sindaco Giuseppe Falcomatà ha sottolineato :
« l'importanza della scelta di indirizzo compiuta dall'amministrazione nel senso di una piena sinergia inter-istituzionale e territoriale, finalizzata a supportare le imprese attraverso servizi informatici efficienti in grado di abbattere i passaggi burocratici»
Falcomatà ha evidenziato tra l'altro:
« il valore di un continuo e incessante dialogo con tutti gli attori istituzionali finalizzato a offrire alle realtà produttive del territorio la garanzia di un codice e un linguaggio comune in grado di sostenere lo sviluppo di tutte le fasi di vita delle imprese »
Per poi concludere :
«In questi mesi abbiamo verificato che tra la difficoltà di fare impresa esiste anche un aspetto relativo al frazionamento degli uffici responsabili. Non si può morire di burocrazia, non si può mortificare sul nascere un'idea. Ecco perché, insieme a camera di Commercio e Ordine dei Commercialisti abbiamo aderito al portale, nella convinzione che snellire i processi burocratici sia un modo di sostenere l'iniziativa commerciale e imprenditoriale sul nostro territorio».