Crotone
 

Crotone, il 22 giugno l’inaugurazione del Centro di Radioterapia del Marrelli Hospital

Che cos'è la radioterapia, come si sta muovendo la tecnologia nel campo della chirurgia oncologica, quali nuove speranze possono aiutare il paziente affetto da tumore a credere sempre più nella scienza?

Sono le domande alle quali darà risposta il convegno scientifico organizzato dal Marrelli Hospital, presso l'Auditorium Alkmeon di Passovecchio Crotone, venerdì 22 giugno a partire dalle 9.30.

Il convegno sarà un confronto tra professionisti di più discipline nell'ambito dell'oncologia. Tra i relatori il prof. Vincenzo Valentini capo dipartimento oncoematologia-radioterapia e oncologia-diagnostica per immagini presso IRCCS Policlinico Gemelli di Roma, il prof. Vincenzo Esposito capo dipartimento neurochirurgia presso Università La Sapienza di Roma ed IRCCS Neuromed, il prof. Piercarlo Gentile direttore centro di radioterapia oncologica dell'ospedale S. Pietro FatebeneFratelli di Roma e del centro di radioterapia ad alta tecnologia in Roma dell' Università di Pittsburgh Medical Center, il prof. Giovanni Scambia direttore scientifico IRCCS e capo dipartimento materno infantile del Policlinico Gemelli, il prof. Alessandro Bertani direttore chirurgia toracica presso il centro trapianti ISMETT di Palermo.

Dalle evoluzioni tecnologiche e cliniche alla neuroradiologia, dalla diagnostica per immagini alla chirurgia toracica endoscopica, dalla radiologia interventistica alla radioterapia esclusiva: ecco le nuove conquiste in oncologia di cui discuteranno i relatori. L'evoluzione tecnologica consente infatti nuove strategie terapeutiche nelle patologie tumorali dei vari distretti corporei.

Il convegno lascerà il posto alle 20.30 all'inaugurazione del Centro di Radioterapia del Marrelli Hospital. In via Gioacchino da Fiore, nel cuore della città pitagorica, ci sarà il taglio del nastro in presenza del Governatore della Calabria Mario Oliverio e di altre importanti personalità nazionali.